CANDIDATO A SINDACO

MASSIMILIANO QUADRINI

Massimiliano Quadrini nasce a Isola del Liri il 21 gennaio 1970.

Fin da giovanissimo respira la Politica grazie al papà Vincenzo che è prima consigliere comunale e provinciale e poi sindaco della città di Isola del Liri, tra i politici più stimati della provincia di Frosinone e non solo.

Il giovane Massimiliano ama mediare. E’ forse la sua dote migliore. A scuola è “quello che cerca il confronto”, un punto d’incontro piuttosto che lo scontro. Di carattere mite ma fermo nelle decisioni, ben presto si affianca a papà Enzo che lo inizia.

Una volta diplomato presso il prestigioso Istituto Cesare Baronio di Sora, inizia la carriera lavorativa in qualità di ragioniere contabile presso varie società private per poi nel 1998 entrare nell’organico dell’Ufficio Ragioneria del Comune di Sora dove tutt’ora lavora.

Nel 2001 sposa Denise, maestra di asilo, con la quale ha due figlie.

Nel 2010 decide di candidarsi al governo della sua amata Isola del Liri risultando il consigliere comunale più votato con 584 preferenze. Pertanto viene nominato vicesindaco e assessore ai lavori pubblici.

Nel 2014 è di nuovo candidato alla carica di consigliere comunale al Comune di Isola del Liri risultando il primo eletto con 771 voti. Viene dunque, nominato capogruppo di maggioranza con delega ai rapporti con Enti Locali ed Intermedi.

Nell’ottobre del 2014 è candidato alla carica di consigliere provinciale presso la Provincia di Frosinone risultando il primo degli eletti con circa 5mila voti ponderati. Ricopre la delega in materia di lavori pubblici.

Nel 2016 è di nuovo candidato alla carica di consigliere provinciale. Risulta il consigliere più votato: ben 8.643 voti ponderati per lui.

Nel 2019 decide di mettersi di nuovo in gioco accettando il mandato della sua gente che lo sceglie quale candidato sindaco della città di Isola del Liri nelle Amministrative di maggio.